News Fatti e protagonisti

Trovato cane impiccato a Suvarelli, a Giardinello allarme veleno

cane impiccatoLa carcassa di un giovane meticcio di piccola taglia, legata per il collo ad un cavo di sostegno di un palo della corrente, è stata rinvenuta ieri pomeriggio a Montelepre sulla strada intercomunale 7, nei pressi di Suvarelli.

La scoperta è stata fatta da un residente della zona. Il cane, con molta probabilità, è morto per strangolamento. Il decesso, secondo quanto rilevato dal personale veterinario dell’ASP intervenuto dopo la segnalazione della Polizia Municipale, sarebbe avvenuto tre-quattro giorni prima.

A seguito dell’episodio, i caschi bianchi hanno avviato le indagini per appurare se il fatto è da ricondurre al gesto di un folle, ad una bravata di gruppo o celi un messaggio intimidatorio.

In ogni caso l’autore rischia una denuncia per maltrattamento di animali. Identico reato di cui si potrebbe macchiare il responsabile di un presunto avvelenamento ad un branco di randagi avvenuto nella stessa giornata di ieri a Giardinello, e che ha portato alla morte di un cane.

Su segnalazione del proprietario di un animale colto da sintomi da avvelenamento, i carabinieri di Montelepre sono intervenuti per verificare nella zona la presenza di cibo contaminato e rinvenire tracce degli altri esemplari che secondo il testimone avrebbero assunto sostanze letali. Le ricerche, tuttavia, hanno dato esito negativo.


Trovato cane impiccato a Suvarelli, a Giardinello allarme veleno ultima modifica: 2017-03-29T07:10:19+00:00 da Giacomo Maniaci
Altri contenuti riguardanti: , , ,