News Fatti e protagonisti

Meno Tari per tutti nella virtuosa Montelepre

Ritoccata al ribasso la tassa rifiuti a Montelepre. Tari più leggera quest’anno per le famiglie e le attività commerciali.
Lo ha deciso l’amministrazione comunale della sindaca, Maria Rita Crisci.
E’ il piccolo premio riservato ai cittadini virtuosi che lo scorso anno hanno fatto bene la raccolta differenziata.
Poteva andare meglio se non ci fosse stato l’aumento dei costi di conferimento in discarica con la chiusura ai comuni dell’impianto di Bellolampo.
La diminuzione per le utenze domestiche varia in base alle dimensioni dell’immobile e al numero dei componenti del nucleo familiare e parte dal 12,64 fino al 30 per cento.
Stando ai calcoli fatti dall’ufficio finanziario del Comune, una famiglia di due persone che vive in un appartamento di 130 metri quadrati quest’anno pagherà circa 310 euro contro i 338 dello scorso anno, mentre una famiglia di quattro persone che pagava 468 euro nel 2017 quest’anno dovrà versarne 442.
Per le utenze non domestiche, invece, lo “sconto” sarà mediamente del 6,7 per cento.
Il piano finanziario per la gestione del servizio prevede un costo complessivo di circa 987 mila euro ed ha ottenuto il voto compatto del consiglio comunale.
«E’ un piano finanziario che oggettivamente prevede una riduzione del costo del servizio per l’anno in corso e di conseguenza un costo delle bollette inferiore rispetto allo scorso anno», scrive in una nota il gruppo di minoranza “Montelepre obiettivo 2020”.

Scan_20180331_091750


Meno Tari per tutti nella virtuosa Montelepre ultima modifica: 2018-03-31T09:44:20+00:00 da Corrado Lo Piccolo
Altri contenuti riguardanti: , ,