News Fatti e protagonisti

Pugno duro della giunta Crisci contro chi inquina l’ambiente e nuove multe salate

Continua il pugno duro dell’amministrazione comunale di Montelepre contro chi si ostina ad inquinare l’ambiente.
Eseguite questa mattina in via Mandra di Mezzo, nel territorio comunale di Montelepre, alla presenza dell’Agesp, della polizia municipale e dell’amministrazione comunale, la bonifica dell’area in cui sono stati abbandonati rifiuti indifferenziati. 5ac88318-37e0-4378-b8db-f44aae7cda6c
Nella stessa area, già ripulita, sono state eseguite pure le ispezioni nel corso delle quali sono stati ritrovati elementi che consentiranno, dopo le opportune verifiche, di individuare uno dei presunti trasgressori, che sarà anche destinatario della prevista sanzione di almeno 600 euro.
«Tale potenziamento dei controlli nelle aree esterne – si legge in una nota del Comune – è stato richiesto dall’amministrazione comunale di Montelepre guidata dalla sindaca, Maria Rita Crisci, la quale sta provvedendo a far installare anche nella stessa area una fototrappola. Altre fototrappole sono state installate in altre aree periferiche ed hanno permesso nelle scorse settimane di individuare e multare altri trasgressori.»


Pugno duro della giunta Crisci contro chi inquina l’ambiente e nuove multe salate ultima modifica: 2018-06-05T13:41:34+00:00 da Corrado Lo Piccolo
Altri contenuti riguardanti: , , ,