News Fatti e protagonisti

“Pulizia del campo sportivo lodevole ma sbagliata”. Lo dice l’assessore Di Noto

34816675_810912219103147_5955328651074469888_n

Sull’iniziativa del movimento 5 Stelle di Giardinello interviene l’assessore allo sport del Comune, Rosario Di Noto.
«Apprendo dai media locali – scrive – che ieri i componenti del meetup 5 stelle di Giardinello (e quindi non comuni cittadini) hanno eseguito pulizie straordinarie presso il campo di calcio. Iniziativa lodevole ma secondo il mio modesto parere sbagliata per tempistica e modalità. Infatti questo intervento avviene alla vigilia delle elezioni amministrative che si svolgono in alcuni comuni del nostro comprensorio. Sbagliata per la modalità di esecuzione perché come tutti sanno gli impianti sportivi sono in gestione della società sportiva locale Giardinellese che non è stata contattata. Il campionato di calcio di seconda categoria si è concluso il 30 aprile e da quella data ad oggi amministrazione e società hanno effettuato interventi di manutenzione e riparazione di tubi che perdevano acqua e in questi giorni si stanno facendo lavori nei campi da tennis. Era già programmato che finiti i lavori si doveva passare alla pulizia di tutti gli impianti sportivi. Approfitto per ringraziare pubblicamente a nome dell’amministrazione la società sportiva Giardinellese per l’impegno che mette ogni giorno per la buona riuscita delle attività sportive e per la possibilità che da a tutti i cittadini di potersi allenare liberamente tenendo aperti gli impianti. L’amministrazione di Giardinello è aperta al dialogo e alla collaborazione con tutti coloro i quali hanno a cuore il nostro territorio.»


“Pulizia del campo sportivo lodevole ma sbagliata”. Lo dice l’assessore Di Noto ultima modifica: 2018-06-11T21:15:34+00:00 da Redazione