News Fatti e protagonisti

Arma in lutto a Montelepre, è morto l’appuntato Angelo Tredanari

E’ morto stroncato da un infarto, stamane all’alba, l’appuntato scelto Angelo Tredanari, molto conosciuto a Montelepre dove da decenni prestava servizio nella stazione dei Carabinieri, e nella vicina Giardinello dove risiedeva con la famiglia.

Di origine pugliese, era nato nel Foggiano, ad agosto avrebbe compiuto 53 anni.  Nel 2009 su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri fu insignito dell’onorificenza di Ufficiale ordine al merito della Repubblica Italiana.

La sindaca di Montelepre, Maria Rita Crisci, ha proclamato il Lutto Cittadino per domani sabato 30 giugno 2018, in concomitanza con la celebrazione dei funerali, “in segno di rispetto e di partecipazione al dolore dei familiari e dell’Arma dei Carabinieri, per esprimere loro, simbolicamente, un caloroso abbraccio da parte dell’intera Comunità monteleprina”.

La redazione di MontelepreWeb si stringe attorno alla famiglia e porge le sue più sentite condoglianze anche ai colleghi della stazione di Montelepre.


Arma in lutto a Montelepre, è morto l’appuntato Angelo Tredanari ultima modifica: 2018-06-29T09:33:33+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.