News Fatti e protagonisti

Vandali ricoprono di rifiuti le strade di Giardinello. Il sindaco De Luca: “è un messaggio per l’amministrazione”

“Il paese deve vivere nell’immondizia”. Sembra essere questo il messaggio mandato dai vandali che la scorsa notte hanno disseminato di spazzatura alcune strade di Giardinello.
Due le zone interessate: la via Ugo Foscolo, dove ha sede l’ufficio tecnico comunale, e la via Piave dove sorge il municipio.
Un chiaro segnale diretto all’amministrazione comunale sostiene il sindaco, Antonino De Luca.
Giardinello per due anni consecutivi è stato premiato per l’alta percentuale di raccolta differenziata raggiunta, inoltre è stato inserito recentemente nel “Club Ecocampioni”, in quanto indicato da Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo di imballaggi in cellulosa, e dalla regione siciliana come territorio virtuoso per la raccolta differenziata ed in particolare per il recupero di carta e cartone.
«Evidentemente tutto il nostro impegno per rendere pulito e vivibile il paese – dice il sindaco – dà fastidio a qualcuno.»
Indignato il consigliere di maggioranza, Gabriele Nunzio Brusca.
«L’amministrazione De Luca ogni giorno lavora per far si che si rispetti l’ambiente – dice -, Giardinello è stato pluripremiato come paese virtuoso e reciclone ma a qualcuno o qualcuna questo, a quanto pare, non va a genio. Cari concittadini queste sono persone che mancano di rispetto del luogo dove viviamo, quale messaggio vogliono trasmettere? Vergogna.»
I residenti oggi non si sono accorti di nulla perché introno alle 4 di notte sindaco e amministratori hanno provveduto a fare ripulire tutto.


Vandali ricoprono di rifiuti le strade di Giardinello. Il sindaco De Luca: “è un messaggio per l’amministrazione” ultima modifica: 2018-07-26T12:41:34+00:00 da Corrado Lo Piccolo
Altri contenuti riguardanti: , ,