News Fatti e protagonisti

Furto di energia elettrica in appartamento, un arresto “interforze” a Montelepre

Ha prodotto i primi frutti l’operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale di Montelepre contro il fenomeno del furto di energia elettrica.
Durante un controllo dei contatori in un condominio del paese le forze dell’ordine hanno arrestato in flagranza di reato F.D. per sottrazione di energia elettrica.
La violazione è stata accertata con l’aiuto del personale tecnico dell’Enel: in pratica l’arrestato aveva attivato illegalmente un misuratore che era stato sospeso dal precedente inquilino. L’accusa per l’uomo è di furto aggravato di energia elettrica.
Sono stati effettuati ulteriori controlli dei tecnici sui contatori di altri appartamenti nello stesso stabile e presto si saprà l’esito.


Furto di energia elettrica in appartamento, un arresto “interforze” a Montelepre ultima modifica: 2018-08-05T06:30:40+00:00 da Corrado Lo Piccolo
Altri contenuti riguardanti: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.