News Fatti e protagonisti

Maggioranza vs. opposizioni, a Montelepre bilancio e rendiconto dello scontro

“Il primo giorno l’opposizione ha abbandonato l’aula dimostrando nessuna voglia di migliorare il testo e la proposta di bilancio con emendamenti o osservazioni, il secondo giorno si è astenuta dalla votazione. E come hanno motivato questo comportamento? Nessuno di loro ha avuto il tempo di studiare e si sono presentati impreparati di fronte all’atto più importante che li riguarda”. E’ quanto scrive in una nota il gruppo consiliare di maggioranza Reset all’indomani della bocciatura del bilancio 2018 in consiglio comunale. “Avevamo proposto un rinvio di otto giorni – prosegue la nota – ma le opposizioni hanno di fatto cestinato la nostra proposta. Il problema non sono gli otto, i dieci o i quindici giorni di rinvio: il problema è che a qualcuno l’immobilismo fa comodo. Perché è comodo bloccare i lavori del Comune, fare commissariare il Consiglio e poi puntare il dito sui consiglieri di maggioranza. Volevamo resettare il sistema politico ma ci siamo riusciti a metà”.
“Grave, molto grave che si istighi la gente contro i consiglieri di opposizione mettendone a rischio potenzialmente anche la propria incolumità personale”. E’ la risposta dei consiglieri di opposizione, i due del Gruppo misto e i quattro componenti di Montelepre obiettivo 2020. Che aggiungono: “I cittadini stiano tranquilli ! L’ondata di becero populismo che qualcuno sta mettendo in campo è davvero sconcertante e presto verrà smentita dai fatti, che come sempre emergeranno in maniera evidente. I cittadini sappiano che si può operare in dodicesimi, eventualmente attingere al fondo di riserva, ed in ultima istanza si può fare leva sull’anticipazione di cassa e quindi, le spese obbligatorie vengono tranquillamente garantite. Riteniamo che un Sindaco debba essere da collante per questa società, se invece la superbia e l’arroganza hanno accecato definitivamente questa visione meglio che torni a dedicarsi ad altro, in caso contrario, e ne saremmo davvero lieti, torni a mediare visto deve governare come le è stato assegnato da mandato elettorale.”


Maggioranza vs. opposizioni, a Montelepre bilancio e rendiconto dello scontro ultima modifica: 2018-08-26T06:28:50+00:00 da Corrado Lo Piccolo