News Fatti e protagonisti

Giardinello, ultimi ritocchi per l’infiorata del “Corpus Domini”

Ultimi ritocchi per completare un grande tappeto colorato sul quale questa sera transiterà la processione del Corpus Domini a Giardinello. Genitori e figli per tutta la mattinata, in via Principe Umberto, hanno realizzato con petali, foglie e altri materiali, le immagini ispirate a temi sacri, tipici dell’Infiorata di Maggio. Una tradizione che si rinnova ogni anno e che affonda le radici nel 1980.

“La cosa bella in questo periodo di grande difficoltà – dice l’assessore alla Cultura, Nunzio Brusca – è l’entusiasmo dei tanti giovani presenti, che portano avanti la tradizione iniziata dai loro genitori. Nel nostro piccolo paese resistono i valori di un tempo”. Presente anche la Croce rossa locale.

“E’ un momento di grande partecipazione dei giovani della parrocchia – aggiunge il sindaco, Giovanni Geloso – , un ringraziamento va a padre Vito Bongiorno. E’ una tradizione che Giardinello mantiene viva. Da una settimana i ragazzi raccolgono i fiori nelle campagne che circondano il paese. Questo è un momento di vera socializzazione”.

Nel pomeriggio, dopo la santa messa, la processione per le vie del paese.

 

 


Giardinello, ultimi ritocchi per l’infiorata del “Corpus Domini” ultima modifica: 2015-06-07T13:45:30+02:00 da Corrado Lo Piccolo
Altri contenuti riguardanti: , , ,