News Fatti e protagonisti

Comune, Agesp e “Rifiuti Zero” in piazza a Montelepre per promuovere la differenziata

Si è svolta ieri in piazza Flora la giornata informativa sulla raccolta differenziata e sui rifiuti zero, promossa dal neo circolo di Montelepre dell’associazione Rifiuti Zero Sicilia. Il circolo, costituitosi poche settimane fa, ha subito voluto lanciare in collaborazione con l’Amministrazione comunale  una giornata di informazione sui benefici della raccolta differenziata.

Rifiuti Zero è  una strategia di gestione dei rifiuti che si propone di riprogettare la vita ciclica dei rifiuti considerati non come scarti ma risorse da riutilizzare come materie prime e seconde,  contrapponendosi alle pratiche che prevedono necessariamente processi di incenerimento o discarica, e tendendo ad annullare o diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti da smaltire. Il processo si basa sul modello di riutilizzo delle risorse presente in natura.  In ogni gazebo presente, infatti, si proponevano le alternative di riutilizzo dei rifiuti, dalla plastica all’organico al vetro e alluminio, proponendo idee originali utili per adornare ambienti esterni.

Una giornata informativa, formativa e divertente sul tema della raccolta differenziata che coinvolto anche i bambini, i quali hanno mostrato molto interesse nel riutilizzare il materiale per costruire dei porta moneta o porta gioie, per esempio.

Tra i promotori dell’iniziativa e gli informatori vi erano anche il Comune  l’Agesp, con l’ingegner Lo Bianco; Elio D’Amico presidente di Rifiuti Zero Sicilia, Orsola Trovato dell’omonimo gruppo catanese, Giuseppe D’Angelo dell’ufficio tecnico di Isola delle Femmine, Pietro Salvino della rete compostatori domestici siciliani e Claudia Mannino,parlamentare del Movimento 5 Stelle.

 

Comune, Agesp e “Rifiuti Zero” in piazza a Montelepre per promuovere la differenziata ultima modifica: 2016-06-12T15:10:32+00:00 da Gloria Migliore
Altri contenuti riguardanti: , ,