News Fatti e protagonisti

Esami e visite mediche si prenotano sotto casa, Montelepre ora ha il suo CUP

E’ attivo da ieri a Montelepre il Centro Unico di Prenotazione. Lo sportello è stato inaugurato al piano terra del centro polifunzionale di Palazzo Di Bella e sarà aperto due giorni a settimana: il martedì dalle ore 15 alle 18 e il venerdì dalle 9 alle 14.

Il servizio permetterà ai cittadini di prenotare esami e visite specialistiche ospedaliere a distanza, senza recarsi nelle strutture di Palermo o Partinico. Sarà sufficiente esibire allo sportello la prescrizione del medico di base, consultare con l’operatore la lista d’attesa in tempo reale e scegliere struttura, data e orario più congeniali per effettuare la visita o l’esame richiesti.

L’Asp ricorda che per prenotare visite specialistiche ed esami è necessaria la richiesta del medico di medicina generale, del pediatra o di uno specialista pubblico (ospedaliero o distrettuale), la tessera sanitaria (in alternativa il codice fiscale) e l’eventuale attestato di esenzione ticket. Per alcune branche specialistiche (odontoiatria, ostetricia e ginecologia, psichiatria, etc) è possibile l’accesso diretto, cioè senza la richiesta del medico di famiglia, sempre previa prenotazione.

Il CUP arriva in paese dopo oltre un anno dall’accordo siglato nell’ottobre 2015 fra l’allora commissione prefettizia e il Distretto sanitario di Partinico. Nel corso di questi mesi si è proceduto alla formazione del personale e all’acquisto degli strumenti per il funzionamento dell’ufficio.

Esami e visite mediche si prenotano sotto casa, Montelepre ora ha il suo CUP ultima modifica: 2017-03-24T07:40:06+00:00 da Giacomo Maniaci
Altri contenuti riguardanti: