News Fatti e protagonisti

Corso di primo soccorso: cos’è, a chi è rivolto, cosa insegna

Il corso di primo soccorso è organizzato da diverse strutture come indicato dalle leggi vigenti attualmente in Italia, questo riguarda la disposizione in merito alle operazioni da svolgere in caso di incidente in ambito lavorativo.

Nello svolgimento della formazione vengono fornite anche nozioni dedicate agli addetti delle infermerie industriali e a tutti i lavoratori che sono addetti a mettere in atto il primo soccorso.

l responsabile che deve intervenire in caso di emergenza deve poter salvaguardare i dipendenti e sé stesso da eventuali contagi, saper agire in caso di malori improvvisi o infortuni.

Il corso di formazione è strutturato diversamente a seconda del tipo di azienda in cui si va ad agire, questo per fornire le informazioni e la preparazione utile per quel particolare luogo di lavoro oltre alle nozioni generali utili per tutti. Per capire a quale gruppo appartiene la propria azienda ci si basa sul codice di tariffa INAIL che si può consultare sul sito ufficiale verificando gli indici di inabilità stabiliti.

Le imprese che appartengono al primo gruppo sono quelle che hanno un indice di inabilità pari a 4. Il secondo gruppo e il terzo hanno invece un valore minore di 4.

Corpo di primo soccorso per il primo gruppo

Si tratta di una formazione per attività industriale che hanno obbligo di dichiarare o notificare l’avvenuto corso come nelle centrali termoelettriche, impianti nucleari e relativi laboratori, industrie che si occupano di estrazioni minerarie, occupazioni che si svolgono sotto il livello del terreno e tutte le imprese di armi, esplosivi e munizioni. Inoltre sono comprese attività che hanno dipendenti in numero superiore a 5 e le aziende con tale numero di dipendenti operanti in agricoltura.

Il secondo gruppo comprende, invece, le aziende che hanno 3 o più dipendenti attivi e non fanno parte del primo gruppo, mentre il terzo gruppo riguarda le imprese che hanno in carico meno di 3 dipendenti.

Cosa si impara durante il corso di primo soccorso

Per la frequentazione del corso specifico non è necessario avere alcun requisito particolare, viene però richiesta la frequenza per poter conseguire l’attestato relativo ed essere in grado di effettuare le manovre di primo soccorso in modo corretto.

La formazione infatti riguarda una parte teorica e una pratica per la quale si deve necessariamente essere in loco per esercitarsi dopo aver visto la procedura effettuata dall’istruttore.

Gli argomenti del corso di primo soccorso riguardano l’allerta del sistema di soccorso quindi le unità mediche ove necessario compresa l’ambulanza. Inoltre viene insegnato come riconoscere la causa dell’infortunio e come comunicarla alle strutture di emergenza sanitaria (118).

Al corso si impara inoltre a saper riconoscere le tipologie di eventi che possono accadere in un’azienda, come osservare lo scenario in cui avviene e come fare per accertarsi delle condizioni psicofisiche della persona infortunata.

Inoltre sono indicate alcune nozioni essenziali riguardanti l’anatomia e la fisiologia dell’apparato cardiocircolatorio e respiratorio oltre a tecniche di prevenzione e protezione da impartire al personale che si occupa del primo soccorso.

Un’altra importante formazione è quella riguardante il sostenimento delle funzioni vitali del ferito che l’operatore deve saper effettuare oltre a conoscere quali sono i limiti entro cui può intervenire e non andare oltre per non rischiare di fare danni ulteriori.

Per questo motivo, durante il corso di primo soccorso aziendale, si impartiscono lezioni sui possibili effetti di alcune manovre sia in positivo che in negativo. Nozioni fondamentali per poter operare in sicurezza sia in caso di infortunio o malessere legato alla professionalità del lavoratore.

Conclusioni sul corso di primo soccorso

Il corso di primo soccorso è una formazione necessaria in ogni attività responsabile e che vuole fornire ai propri dipendenti la possibilità di lavorare in sicurezza. L’addetto al primo soccorso è, infatti, in grado di riconoscere e affrontare emergenze in caso di insufficienza respiratoria, arresti cardiaci, trauma accidentale, emorragie e avvelenamenti. Si deve inoltre ricordare che si tratta di un corso obbligatorio per legge.

Fonte delle informazioni: https://www.hsformazione.it

Corso di primo soccorso: cos’è, a chi è rivolto, cosa insegna ultima modifica: 2020-07-16T12:40:40+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.